martedì 16 maggio 2017

Voglio vivere cosìììì..col sole in fronte!!

Da quando ho iniziato a scrivere su questo blog molte cose sono cambiate.
Ho abbandonato la sottile campagna di informazione per aprire gli occhi secondo la mia personale visione di quel particolare momento e coscienza.
Tutto cambia, gli eventi si ripetono ma noi cambiamo dentro.
In qualche modo, ognuno con i suoi tempi, secondo il percorso che ha da fare per questa vita.
Entrare nell'ottica di un videogioco sembra un'assurdità forse a prima vista, ma alla fine è così.
Quindi sta a noi decidere cosa vogliamo far combinare a questo personaggio.
A fine 2014 ho iniziato a fare piccoli seminari e presentazioni a tema legge di attrazione, il mio intento era svegliare il mondo e viaggiare.
Ho girato l'Italia con diverse tappe  ma senza godermi il viaggio.
"Viaggiare non è fare i km" mi disse il mio innamorato.
Abbiamo deciso di fermarci.
Sono tornata in Liguria dove ho passato l'adolescenza vicino ai miei genitori e al mare.
A volte mi faccio prendere dallo sconforto dei "cosa sarebbe potuto accadere se" che degenera in "vedi che non combini nulla nella vita".
Nulla di che?
Aspiro a esser famosa? No.
Ma aspiro a parlare con le persone, a sorridere insieme a loro, a gioire dell'abbondanza del cosmo in armonia.
Detta così sembra una sviolinata pazzesca.
Probabilmente ho l'opportunità di svolgere il mio compito in altri luoghi, diversi da quelli che arrivano a colmare la mente con le aspettative.
Che poi si finisce sempre lì: a fare confronti e paragoni.
In questa vita iniziamo a vivere con il sole in fronte.
E' una nostra scelta.
Prestiamo attenzione a ciò che si ripete: segnale prezioso di quanto abbiamo da osservare noi stessi in quei contesti emotivi.
Ora l'universo mi ha messo nuovamente alla prova con questioni che credevo risolte e invece avevo solo rimandato.
Altro giro altra corsa.
Questa volta col sole in fronte, luminosa e consapevole.

Accogliere i nostri lati ombra è fondamentale per espandere la coscienza, accogliere ciò che gli altri ci mostrano mantenendo centratura.
Questo vuol dire agire con il cuore, a-g-i-r-e-c-o-n-i-l-c-u-o-r-e.
Se c'è cuore c'è vita.
Un abbraccio